Operation Husky

Operation Husky

L'Associazione Guide Turistiche di Catania insieme all'associazione Mobilità sostenibile Catania, Legambiente Catania, con la sponsorizzazione della FCE (Ferrovie Circumetnea di Catania) organizza una escursione urbana alla scoperta dei luoghi della città che subirono i bombardamenti del 1943: una passeggiata tra vie e piazze che ancora oggi mostrano evidenti i segni dell'evento bellico. Alla scoperta di Chiese e palazzi fantasma passando per la chiesa di San Nicola, fino a Piazza Stesicoro. Il tour terminerà al Museo dello Sbarco (Ci si sposterà utilizzando la metropolitana). L’evento si inserisce nell’ambito della campagna nazionale promossa da qualche anno a questa parte da Legambiente denominata “Festa dell’Albero” (19/21novembre) finalizzata al contrasto di emissioni di CO2, inquinamento dell’aria, per la prevenzione del rischio idrogeologico e la perdita di biodiversità. Quest’anno attraverso il motto "Il futuro non si brucia!" viene posta l’attenzione su un altro tema strettamente legato all’importanza della tutela degli alberi, ovvero il contrasto agli incendi boschivi, fenomeno che purtroppo ogni estate si ripresenta portando alla perdita di centinaia di migliaia di ettari di boschi e foreste. Per tale ragione il ricavato della vendita dei biglietti della metropolitana sarà destinato all'acquisto di alberi da piantumare in aree verdi cittadine: 100 alberi per Catania. L'itinerario ha una durata media di tre ore, ed è rivolto sia agli adulti che agli studenti. Informazioni e prenotazioni info@guidecatania.it