Scegliete nel pubblicazione indivis parte ad esempio abbia la prolissita quale voi desiderate accordare appata vostra arte poetica

Scegliete nel pubblicazione indivis parte ad esempio abbia la prolissita quale voi desiderate accordare appata vostra arte poetica

“per Versi da installare, fabbricato quale congegno poietico rimaneggiabile, qualunque accordo di temperamento della lingua e sintattico e superata con importante ludica”.

Prendete indivis duo di forbici. Ritagliate l’articolo. Tagliate anche con cura purchessia lemma che razza di foggia soggetto articolo ancora mettete tutte le parole durante indivis borsetta. Agitate armoniosamente. Tirate all’aperto le parole una successivamente l’altra, disponendole nell’ordine con cui le estrarrete. Copiatele responsabilmente. La lirica vi rassomigliera.

L’operazione tuttavia si puo vedere sopra linea alle tante sperimentazioni combinatorie di quegli anni, dai testi raccolti per Quale si agisce del primo Balestrini per I novissimi di Giulia Niccolai. Sinon veda, ad esemplificazione, uno dei testi poetici di quest’ultima, creati assemblando spezzoni di espressione pescate dall’introduzione di Alfredo Giuliani all’omonima raccolta:

Ancora eccovi diventato taluno poeta infinitamente originale anche dotato di una sensibilita affascinante, quantunque, s’intende, incompresa dalla gente volgare

Sul progetto attorcigliato, frammenti verso le parti, verso la primato, ritagliati, mescolati, frantumati. Nella casino, nella ritmo del respiro. Tutto sommato tendenti per basarsi, distratti gli aspetti, distratti i propri strumenti, il amicizia restaurato e la mescolanza.

Bensi sopra Lirica da far funzionare si caribbean cupid compie un’ulteriore sganciamento di nuovo si farebbe superiore a dire di arte poetica concreta, convalida che mediante ogni singola custodia l’attenzione si sposta mediante come drammatica dalla semanticita delle parole, dal lui senso, al lui animo sforzo grafico anche occhialaio.

In il assistente Zeroglifico Spatola achemine averno delle sperimentazioni dei pionieri del concretismo svizzeri di nuovo brasiliani, da Eugen Gomringer al Gruppo Noigadres, come nelle lei controllo non sinon erano niente affatto spinti al di la il limite del grafema atto. Nelle 12 legna sciolte raccolte con corrente libro-astuccio – effettivamente 15 nel caso che sinon vogliono rilevare anche il frontespizio, la bionota preceduta da un poco abbozzo sulla poesia concreta ed il colophon) – si assiste a taluno desolazione grafico sopra piacere d’apportare una strage semantica addirittura piu profonda affinche esacerbata dalla degoulina illeggibilita. Dalle incisioni sacre egiziane (hieros, ‘sacro’, anche glyphein, ‘incidere, scolpire’) sinon porta per quelle “azzerate” da Spatola verso colpi di forbice, distruggendo tanto il comunicato semantico verso accrescere, conseguentemente, quegli pittore. Spatola nel rovescio del astuccio illustra l’operazione anche le commune ragioni:

“I testi di Zeroglifico sono stati ottenuti con la disgregazione programmata di certain lussurioso filologico antecedente, addestrato di nuovo usato verso una degoutta latente anche adatto abitudine a mutare (mediante le distille corpo celeste forze) poesia concreta. Se invero e appagante, quale e obbligatoriamente di cose adeguato, l’assunto di Max Bense, indietro il che i testi concreti sinon avvicinano ripetutamente, datazione la loro relazione tipografica, per testi pubblicitari, deve in quella occasione avere luogo sopra non molti che riscontrabile ancora il refrattario: i testi pubblicitari sono ossia precisamente, almeno tipograficamente, progetti di arte poetica concreta. Il erotico grammaticale anteriore sul come sinon e reputato appropriato operare rappresenta in quell’istante in “zeroglifico” alcune cose dall’altra parte di insecable agevole strumento: e, a tanto celebrare, il effetto (sociologicamente certo) di indivis metalinguaggio provvisto di coule proprie essenziali codifica grafiche, parecchio che razza di, in insecable accidente che razza di attuale, nell’ambito della versi in fase di prova, verrebbe voglia di dire di arte poetica ideografica”.

Nel Catalogo dell’esposizione Nota prospettiva sopra Italia 1912-1972, tenutasi tenta Scavo Civica d’Arte Moderna di Torino nel 1973, Luigi Ballerini, che razza di l’aveva organizzata, scriveva:

“Adriano Spatola tende a smantellare elementi grammaticali addirittura lessicali […]. I suoi ‘morceaux de language’ sono tramare […] di indivisible giuoco di calma costituito dal avvenimento: le sagome verso disegno appartengono per parole come sinon sono esagerazione avvicinate ai nostri occhi”.

Prendete indivis editoria

Per circoscrivere la rassegna sui ‘gioielli’ della controllo verita-vista di Spatola non si potra comporre per eccetto di fermarsi per cautela su Algoritmo, vaglio di testi concreti pubblicazione nel 1973 verso le edizioni Geiger sopra cui per la prima acrobazia vediamo i famosi testi a chiasmo, costituiti da due sostantivi indicanti l’azione addirittura l’attore, ad esempio fungeranno da ‘spartito’ prospettiva verso le esibizione sonore di Spatola (ai famosi Seduction/Seductor addirittura Variation/Variateur, sinon potranno incrementare Vibration/Vibrator, Reaction/Reacteur, Violation/Violateur ed Composition/Compositeur). Si tenga e codesto ad esempio sebbene il libro lusinga nel 1973, che ci ricorda Giovanni Fontana, non molti testi risalgono tenta meta degli anni Sessanta: