La città dello zolfo

Il complesso industriale, dalle alte ciminiere per la dispersione dei fumi della raffinazione dello zolfo e dalle produzioni dei suoi derivati, racconta delle energie imprenditoriali anglo-siciliani e e dell’ attività di raffinamento dello zolfo in città .

L’associazione Guide Turistiche Catania , in occasione della Giornata internazionale della Guida Turistica vi porta alla scoperta del sito e delle parti meno conosciute dello stesso , quali le camere dì sublimazione e le fornaci abbandonate e recuperate negli anni 80 ,oltre che il museo permanente sullo sbarco in Sicilia del 1943, la mostra permanente di carte geografiche antiche della Sicilia (Collezione La Gumina), lan mostra di radio d’epoca (Collezione Romeo) e il museo del cinema .

Le visite sono gratuite e previste giorno 23 e 24

Febbraio con partenza alle 10,00 – 11,00 -12,00 -14,30 .

I biglietti per l’accesso al museo dello sbarco e del cinema sono a carico del visitatore .

Prenotazioni al numero 3442249701 o per email all’indirizzo info@guidecatania.it